Hydra Club
 
I Soci di Idrotirrena
MartinelliTermomarketScarpelliniIdrotirrena CommercialeCllatMartinelliLenaTicchioniClimaxMartinelli
IdrotirrenaIdrotiforma
Hydra Club


Dalla regione toscana ancora una proroga in ambito FER

Dalla regione toscana ancora una proroga in ambito FER Data: 19/07/2017

Pubblicata, oggi 19 luglio 2017, sul bollettino ufficiale della Regione Toscana, una ulteriore proroga in ambito aggiornamento qualifica FER: 31 dicembre 2019.


La delibera, n.737 del 10 luglio 2017, ripercorre nella premessa i principali atti nazionali regionali– attuativi della Direttiva 2009/28/CE del Parlamento Europeo sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili – che hanno portato alla qualifica di installatore e manutentore di impianti FER.


Terminato il lungo elenco delle leggi la premessa della delibera riporta tre paragrafi degni di nota:

Considerato che la Delibera n. 781/2016 non disponeva alcun termine per l’effettuazione dell’aggiornamento mentre la Delibera n. 1124/2016 disponeva che il primo aggiornamento dovesse effettuarsi entro il 30 giugno 2017;  

Considerata la complessità della disciplina contenuta negli atti amministrativi regionali sopra richiamati e le diverse possibili interpretazioni inerenti ai termini di scadenza per l’effettuazione degli aggiornamenti;

Ritenuto di dover valutare positivamente in particolare l’aggiornamento effettuato dagli operatori nel periodo tra il 1° agosto 2016 e il 30 giugno 2017 e di prevedere pertanto una durata di validità di tale aggiornamento superiore al triennio, nello specifico fino al 31 dicembre 2020;

Viene così definita “complessa la disciplina contenuta negli atti amministrativi” quasi a giustificare la non chiarezza sui sui termini di scadenza e quello che poi verrà deliberato; al tempo stesso si prende atto che alcuni operatori del settore hanno diligentemente aggiornato la propria qualifica FER entro i termini stabiliti, premiandoli estendendo la validità del proprio aggiornamento a fino a dicembre 2020.

Si delibera quindi che tutte le attività di aggiornamento, avviate tra il 1° agosto 2016 e il 30 giugno 2017, assolvono agli obblighi formativi fino al 31 dicembre 2020 e che, a modifica della data stabilita nel D.G.R. 1124/2016, i corsi per il primo aggiornamento devono essere avviati entro il 31/12/2019.

La delibera è chiara ed indica date precise e, a meno di possibili interpretazioni, chi ha seguito un corso di aggiornamento prima del 1° agosto 2016 (soggetto a rinnovo triennale) non ricade nel “bonus” estensione validità, pertanto dovrà seguire un secondo corso di aggiornamento entro agosto 2019, non è il caso dei corsi Idrotiforma, che furono attivati a novembre 2016.

 

Scarica l'allegato

 
  • Ati - Apparecchi Termo Idraulici Giacomini Euraccordi Atusa
  • Eurotis Gel General Fittings Kariba
  • Union Foam Castolin Boccione Antincendio Luxor
  • Gtl Cordivari Oter Ferrari
  • Aquatherm Sami Plastic Teco Watts
  • Varem
 
divisore